Arredamento bagno, scopri le ultime tendenze 2018

Come arredare il tuo ufficio
L’ufficio comodamente a casa tua: come arredarlo al meglio?
29 gennaio 2018
Soluzione cabina armadio personalizzata
Cabina armadio: idee e consigli per organizzare al meglio il tuo guardaroba
5 marzo 2018
Ristrutturazione bagno

State ristrutturando il vostro bagno? Oppure volete semplicemente modificare alcuni mobili o componenti per conferire una nuova veste, stile al vostro bagno? Oggi vi vogliamo offrire alcune idee e parlarvi delle nuove tendenze di arredo per il 2018 dove il bagno si trasforma da semplice stanza di servizio a locale di design da vivere a 360°.

  • Il bagno deve necessariamente essere bello oltre che pratico e funzionale
    Questo il primo trend: il bagno è il luogo adibito al relax, alla cura di sé e non può essere un luogo freddo, trascurato e senza personalità. Deve essere un ambiente accogliente e funzionale. Gli elementi naturali incarnano al meglio queste sensazioni perciò: si al legno come materiale per mobili e rivestimenti.
    Come mostrano le foto ecco alcuni esempi di mobili per bagno in legno. La prima proposta propone un mobile organizzato con due pratici e funzionali cassettoni. La resa è molto elegante principalmente per la qualità del materiale utilizzato. La seconda proposta mostra un mobile con ripiano in legno, anch’esso di ottima finitura con a fianco un pratico cassettone.
    Si anche alla pietra in grado di conferire eleganza e raffinatezza all’ambiente.Se però ami uno stile classico per le finiture puoi optare al marmo: materiale elegante e senza tempo, pensiamo al famosissimo marmo di Carrara.
  • I contrasti faranno sicuramente la differenza
    Gioca con i colori! Non solo nelle pareti ma anche negli elementi come ad esempio i miscelatori. Puoi creare contrasti pensando di inserire un miscelatore magari dai toni scuri su un ripiano bianco. Dosa accuratamente questi contrasti per evitare di appesantire lo spazio. I mobili all’interno del bagno possono essere di differenti colori: affianca al ripiano con il lavello mensole oppure colonnine di colori differenti magari dal tono pastello come color salvia o verde marino!
  • La carta da parati e il trend del 2018
    E si, la carta da parati anche per il bagno! Ovviamente deve essere impermeabile e anti-umidità. Puoi pensare di utilizzarla proprio nello spazio adibito alla doccia scegliendo temi suggestivi e naturali ovviamente devono essere in linea al design scelto per il resto del bagno.

[photo credits Istagram @lafusilla]

carta parati
  • Anche il vintage è tornato di moda!
    Altra tendenza 2018, oltre all’arredo nordico (già di moda nel 2017) è l’arredo vintage: tubi a vista, accessori decò, lavabo vintage. Per completare il tutto aggiungi mattoncini smaltati a vista magari di color pastello. Sarà un bagno sofisticato e davvero ricercato. Sicuramente unico nel suo genere!
  • Hai un bagno piccolo: puoi scegliere le nicchie porta oggetti
    Queste nicchie sono piccoli spazi creati all’interno della parete: perfette vicine alla doccia o vasca da bagno per riporre saponi, accessori come spugne, salviette. Puoi anche inserire all’interno delle nicchie dei faretti per illuminare questi scrigni.
  • Spazio alla tecnologia eco friendly
    Dalla rubinetteria a risparmio energetico eco-friendly pensiamo ai bellissimi e funzionali soffioni per la doccia. Altra tendenza per il 2018 è la domotica in grado di accrescere il confort oltre che la sicurezza grazie all’installazione di allarmi. Installando dispositivi demotici puoi tenere sotto controllo le temperature, le illuminazioni dei locali ma anche tenere sempre sotto controllo eventuali fughe di acqua.

Se devi ristrutturare il tuo bagno, queste sono alcuni soluzioni e idee. Per avere un progetto studiato ad hoc per le tue esigenze non ti resta che venire in showroom! Puoi anche scriverci una e-mail a info@perarredare.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *